Società Italiana di Viticoltura ed Enologia

Vent’anni di SIVE in un libro

A cura dell'enologo Lorenzo Tablino
0
20

ventanni-siveIl 24 giugno 2016, presso la sede di Conegliano (TV) dell’Università di Padova, nell’ambito dei lavori del convegno Conegliano: Mille di queste bolle! – innovazione, cambiamenti climatici e tendenze di mercato per gli spumanti del nuovo millennio, è stato presentato il libro SIVE – SOCIETÀ ITALIANA VITICOLTURA ENOLOGIA, 20 ANNI (1995-2015) – UNA REALTÀ TRA RICERCA E APPLICAZIONE.
Il testo racconta vent’anni di un’associazione dei professionisti delle vite e del vino, entrata ormai a pieno titolo nella realtà vitivinicola italiana.
L’autore, Lorenzo Tablino, socio fondatore e primo presidente SIVE (1995-2002), racconta in 150 pagine i vari momenti dell’associazione: dagli esordi sino ai giorni nostri. Oggi la SIVE, è una consolidata realtà in continua crescita. Parlano i risultati: adesioni, viaggi, convegni, aggiornamenti tecnici e degustazioni guidate. Con il meraviglioso contorno di vigneti e cantine di tutto il mondo.
Come scritto, nella presentazione, dal presidente SIVE prof. Emilio Celotti: “Gli innumerevoli momenti associativi sono descritti in modo rigoroso, la scorrevolezza del testo e la documentazione fotografica rendono piacevole la lettura e nello stesso tempo esaltano tutte le attività della SIVE, dai momenti di aggiornamento scientifico alle occasioni di degustazione delle numerose eccellenze enologiche italiane… viene ritagliato un giusto spazio anche agli aspetti umani e conviviali che accompagnano ogni evento, rendendolo comunque sempre di alto profilo tecnico-scientifico… L’autore dedica ampio spazio alla ricerca scientifica. Le giornate presso le Università e gli Istituti di Ricerca Italiani sono l’esempio dell’attenzione che la SIVE rivolge alla produzione scientifica nazionale“.
Pur con i necessari e inevitabili cambiamenti che hanno significato dinamismo, creatività e innovazione la SIVE rimasta ferma nei suoi principi fondamentali: qualità e indipendenza. Sono le basi dei tredici soci fondatori che hanno guidato l’autore nella stesura.

Per ulteriori informazioni: 0523/876423, sive@vinidea.it