Ideale per lavorare in combinata con la massima produttività

FENDT 200 Vario V, F e P: versatilità in primo piano

Ridotto compattamento del terreno
0
13

03---209-V-Vario_portaleIl 200 Vario VFP propone tre punti di montaggio: anteriore, ventrale e posteriore. Pertanto risulta ideale per lavorare in combinata con la massima produttività. La combinata non consente solo di risparmiare tempi e costi, ma incrementa anche la qualità del lavoro, riducendo al minimo il compattamento del terreno.
Efficiente impianto idraulico: le moderne attrezzature richiedono un impianto idraulico sempre più flessibile e potente. Per massimizzare la produttività è necessario garantire movimenti rapidi e precisi dell’attrezzatura e portate idrauliche elevate. Il 200 Vario VFP soddisfa nel modo migliore tutti questi requisiti. Con l’impianto idraulico high-tech di Fendt è possibile gestire con facilità e praticità attrezzi con numerose funzioni idrauliche, come ad esempio una cimatrice.
Impianto idraulico potente: il 200 Vario VFP monta l’impianto idraulico Load-Sensing. Moderne pompe assiali a pistoni forniscono esattamente la portata idraulica richiesta, fino a 76 litri al minuto (con supplemento idraulico 106 l/min). Si possono prelevare fino a 25 litri d’olio per alimentare attrezzature esterne. Cambio e impianto idraulico sono indipendenti. Ciò consente di utilizzare senza problemi né limitazioni olio biologico anche per l’impianto idraulico.
Distributori supplementari a volontà: la versione Profi del 200 Vario offre di serie quattro distributori a doppio effetto a comando elettronico e su richiesta può essere fornita con fino a sei distributori. Questi vengono comandati dalla leva a croce, dai moduli lineari e dal joystick multifunzione, pertanto non sono più necessarie ulteriori centraline e tutto è comodamente a portata di mano.
Sollevatore posteriore EHR: il sollevatore a comando elettronico con capacità massima di 2.715 daN consente di sollevare senza problemi anche le attrezzature posteriori più pesanti fino all’altezza massima. Il compensatore delle oscillazioni montato di serie assorbe le sollecitazioni generate durante il trasporto di attrezzatura mediante movimenti di correzione attivi del sollevatore, eliminando così il temuto beccheggio.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*